Iniziative-.

Iniziative

 

 Sono state molteplici le attività che hanno visto coinvolto il sodalizio di Lumezzane Pieve. In particolare va ricordata la visita a Rossosch in Russia nel 2003, con momenti intensi di vivi sentimenti alpini, nel 2004 è stata la volta della visita a Lagozuoi, nel 2005 l’indimenticabile e intenso pellegrinaggio a Lourdes, nel 2006 sul Pasubio, nel 2007 a Rovereto, senza tralasciare i vari pellegrinaggi sull’Adamello e sull’Ortigara. Oltre a queste iniziative ogni anno si svolge la Festa alpina di Solidarietà, giunta ormai alla 22° edizione, un’occasione non solo di ritrovo e condivisione, ma soprattutto un fulgido esempio di quel radicato spirito di solidarietà che porta gli Alpini a correre in aiuto di chi soffre. Infatti non dimentichiamo che ogni anno il Gruppo sostiene con il ricavato sia la cooperativa CVL di Lumezzane sia la scuola Nikolajewka di Brescia. Inoltre viene organizzata una giornata di animazione alle Rondini per portare un sorriso con l’allegria tipicamente alpina ai nostri anziani. Ogni anno è imperdibile l’appuntamento con l’adunata nazionale, nella quale è sempre presente una comitiva di Alpini di Pieve che “in forza” e con una organizzazione invidiabile fanno sentire la loro allegra e coinvolgente presenza per vivere momenti di incontro con tutti coloro che amano e sentono propri i valori dell’alpinità. Segnaliamo anche le significative oltre 50 presenze dell’alfiere del Gruppo in altrettante manifestazioni a vari livelli. Per ultime, ma non per questo meno importanti, citiamo l’annuale partecipazione alla S. Messa a S. Bernardo e la tradizionale cena annuale di tutti gli Alpini del Gruppo. Vi sono molte altre iniziative, che per questioni di spazio non descriviamo, scusandoci in anticipo con chi, anche in queste iniziative, non certo meno significative, mette il proprio tempo e le proprie energie al servizio di tutti.  Il motto dell’Associazione Nazionale Alpini recita “Ad Excelsa Tendo”. Parole che sintetizzano pienamente lo spirito e la vitalità che guida gli Alpini di Lumezzane Pieve ed è un positivo contagio per chi sta loro accanto.

 


 

MOSTRA FOTOGRAFICA ALodeon TEATRO ODEON DI LUMEZZANE




Gli alpini hanno voluto aprire le porte alle foto che hanno documentato la vita in guerra. Questi reperti fotografici, seppur rovinati e in negativo, servono e sono necessari per non dimenticare, ma, anzi, tramandare anche ai più giovani ma non solo, le condizioni in cui si viveva e combatteva in guerra.


 

03cINCONTRO CON LE 

SCUOLE MEDIE


In occasione del centenario della prima guerra mondiale, il gruppo Alpini di Lumezzane pieve, insieme alla scuola media "Polo Ovest" di Piatucco, hanno organizzato degli incontri per parlare del progetto di ricerca per dare un nome e un volto ai militi dispersi durante la guerra.

 

cvl FESTA DI SOLIDARIETA'




Come ogni anni gli Alpini di Lumezzane Pieve organizzano una festa di solidarietà per donare parte del ricavato all'associazione CVL di Lumezzane e Nikolajewka di Brescia. Durante questa giornata i ragazzi del CVL hanno l'occasione di passare un pomeriggio diverso in compagnia degli alpini.

 

85CENA DEGLI UFFICI

 





Durante il mese di novembre gli Alpini organizzano un ritrovo per commemorare gli alpini andati avanti con una S.Messa e, al termine, una

cena con le autorità comunali in carica.